Che cos’è la formazione specifica per lavoratori?

è un corso previsto dall’art. 37 del D. Lgs. 81/08 (Testo unico sulla salute e sicurezza del lavoro) che obbliga il datore di lavoro di qualsiasi tipologia di azienda a formare tutti i propri dipendenti. Il contenuto e la durata del corso sono stabiliti dall’accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. La formazione generale insieme alla formazione specifica, completano la formazione obbligatoria del lavoratore.

A chi è rivolto?

È rivolto a tutti i lavoratori.  L’obbligo si riferisce a tutte le attività lavorative con lavoro subordinato, indipendentemente dalla tipologia contrattuale (rientrano nell’obbligatorietà stagisti, tirocinanti, soci lavoratori) e dal numero dei dipendenti.

Quanto dura il corso?

La durata del corso varia in base alla categoria di rischio a cui appartiene l’azienda. La categoria di rischio si determina grazie al codice ATECO di appartenenza (indicato all’interno della visura camerale) come riportato nella tabella di cui all’Allegato II dell’accordo Stato-Regioni 21/12/2011. Le categorie di rischio e le relative ore di formazione sono le seguenti:

  • Rischio Basso – 4 ore
  • Rischio Medio – 8 ore
  • Rischio Alto – 12 ore

Quali saranno gli argomenti trattati?

Gli argomenti trattati nel corso di formazione specifica, sono diversi in base al livello di rischio:

Ogni quanto va ripetuto il corso?

La normativa prevede un aggiornamento quinquennale dalla data di emissione dell’attestato.  Il corso di aggiornamento ha la durata di 6 ore per tutte le categorie di rischio.

CORSI IN PARTENZA

Nessun risultato

Spiacente, ma nessun risultato è stato trovato per l'archivio richiesto

ALTRI CORSI